MENU

I NOSTRI VINI

I nostri vini sono ottenuti da uve provenienti da una rigorosa coltivazione biologica, raccolte a mano e vinificate in purezza. Per esaltarne al massimo le qualità organolettiche, attraverso una attenta potatura e complice un terreno particolarmente vocato alla viticoltura di qualità, le rese di uva per ettaro vengono volutamente limitate a 100/120 quintali, a fronte dei 210 previsti dai disciplinari.

Il nostro obbiettivo primario è volto a ottenere ottime uve e di intervenire il meno possibile nel processo di vinificazione affinché possano dare il massimo delle loro qualità varietali. Il buon vino prima di tutto si fa in vigna.




Lambrusco di Sorbara DOC

Denominazione di Origine Controllata


Ottenuto da un terroir riconosciuto a vocazione vitivinicola fin dall’epoca romana.

Questo vino è ottenuto da uve Lambrusco di Sorbara raccolte a mano vinificate in purezza secondo il metodo ancestrale, tecnica enologica tradizionale che prevede la rifermentazione in bottiglia. Il vino, affinatosi sui propri lieviti, produce un sedimento che garantisce la naturalezza del processo di vinificazione.

Magnum - 1,5L
Baby Magnum - 0,75L

Rifermentato in bottiglia.

Vino biologico
Prodotto biologico





Perchè MAGNUM?






Il nostro primo obbiettivo è la qualità e la ricerchiamo in tutta la filiera, dalla potatura all'imbottigliamento. I vini in MAGNUM sono più buoni, questione di spazio e ossigeno.

Un vino conservato in MAGNUM raggiunge la maturità più lentamente, evolve in modo più stabile e protetto, resiste meglio agli sbalzi di temperatura ma soprattutto esalta le caratteristiche sensoriali.

I grandi appassionati di vino preferiscono il MAGNUM perché sanno di trovare maggiore freschezza, grande finezza ed una maggiore complessità di aromi rispetto alla bottiglia standard. Per queste ragioni abbiamo scelto di sviluppare la produzione in questo bellissimo formato ed il nome del vino ne è la logica conseguenza…

In Magnum stat virtus.




Pignoletto Modena DOC

Denominazione di Origine Controllata


Questo vino è ottenuto da uve Pignoletto, da coltivazione biologica,con una resa ridotta a 110 quintali per ettaro contro i 180 ammessi dal disciplinare.

Le uve vengono raccolte a mano e vinificate in purezza secondo il metodo Charmat, tecnica enologica che prevede la presa di spuma con successivo affinamento del vino sui lieviti, esaltando cosi le caratterisitche organolettiche del vitigno.

Il Pignoletto DOC - 0,75L

Vino biologico
Prodotto biologico



Agricoltura biologica
da sempre